Utenti collegati


12/12/2018 23:17:34
Visite dal 1/2/2001
PageView :
Manager registrati :


Scarica il regolamento in formato Word
  1. Regolamento del Campionato di Calciomanager
  2. Regolamento della Coppa di Calciomanager
  3. Regolamento della Coppa F.I.C.M.
  4. Regolamento della SuperCoppa di Calciomanager
  5. Regolamento della Champion's Cup di Calciomanager
Scarica l’estratto giocabile del regolamento integrale,
le squadre di serie A aggiornate e gli altri file di Calciomanager



I File sono nei formati di uso più comune, provati e funzionanti.
Se hai problemi a scaricare qualcuno dei nostri file
contatta il webmaster,
specificando il tipo di problema riscontrato, e ti aiuteremo a risolverlo.

Champion's Cup di Calciomanager

  • Iscrizione
    1. La Champion's Cup viene disputata tra 32 squadre selezionate nel seguente modo:
      • Le prime 20 classificate del Campionato di Calciomanager
      • Le 2 finaliste dell'ultima Champion's Cup
      • Le 2 finaliste dell'ultima Coppa F.I.C.M.
      • Le prime 2 classificate della Coppa di CM
      • Le 6 altre vi accedono tramite WildCard (assegnate secondo meriti sportivi, rankng, risultati ottenuti ed il numero di partecipazioni ai tornei precedenti)
    2. Qualora le squadre aventi diritto non dovessero risultare iscritte al nuovo Torneo, verranno aumentate le WildCard da assegnare
  • Le varie Fasi
    1. La Champion's Cup inizia con la prima giornata del Campionato di Calciomanager
    2. La Champion's Cup prevederà tre fasi a gironi al termine dei quali solo le prime due classificate di ogni girone accederanno alla fase successiva, mentre alcune delle altre saranno ripescate (cfr. schemi on line nelle apposite pagine), poi si procederà con un’ulteriore fase a gironi e con la finale con incontri di andata e ritorno.
    3. Negli incontri di finale vince la squadra che fa più punti.
    4. Nel caso di parità si provvederà a disputare supplementari, rigori e sorteggio:
    5. (Supplementari) La differenza positiva del numero degli scontri diretti vinti nella fase delle "marcature ad uomo" (art. 14) determina per quella squadra il numero dei goal "reali" segnati nei supplementari (nb: in questa fase non si calcola il fattore campo: in caso di parità di voto il duello non viene vinto da nessuna squadra)..
    6. (Rigori) In caso di ulteriore parità si ricorrerà ai rigori. I calciatori che hanno vinto i confronti diretti (al massimo 5 a partire dall'ultimo attaccante, il n.11, fino all'ultimo difensore, il n.2) calceranno un rigore. Se si sono vinti meno di 5 duelli si batteranno meno rigori, considerando quelli mancanti come rigori falliti. Un rigore sarà considerato realizzato se il voto del calciatore che tira risulta essere superiore a quello del portiere.
    7. (Sorteggio) In caso ulteriore di parità passerà il turno la squadra che ha più punti, in quel momento, in campionato.
  • Fattore campo
    1. Essendoci partite di andata e ritorno la squadra di casa in caso di parità di voto prevarrà nel duello in questione (cfr.art. 14 “marcature a uomo”), ad eccezione che nei "Supplementari" (cfr sopra) .
  • Mancato invio delle formazioni settimanali
    1. Non saranno ritenute valide formazioni di default. Pertanto ai giocatori di formazioni “default” verrà attribuito come voto 5 ed annullati tutti gli altri parametri (es. gol segnati).
    2. Il mancato invio della formazione per oltre 3 settimane (come descritto nel regolamento del campionato, comporta la perdita a tavolino della partita
  • Organici, Formazioni, Regole, Punti Bonus/Malus, Sostituzioni e Quotidiano ufficiale
    1. Gli organici sono gli stessi del Campionato, così come sono le stesse le formazioni inviate dai vari manager
    2. Valgono le stesse regole del campionato
    3. Si utilizzano gli stessi punti (bonus/malus) del Campionato
    4. Per le sostituzioni valgono le stesse regole del Campionato
    5. Per il calcolo dei risultati il quotidiano ufficiale del torneo sarà la Gazzetta dello Sport

Coppa F.I.C.M.




Il regolamento di Calciomanager è depositato presso la S.I.A.E.,
in Tribunale e presso il dipartimento per l'informazione
e l'editoria della Presidenza del Consiglio dei Ministri.
Pertanto, Calciomanager, il nome ed il regolamento del gioco,
sono tutelati a norma della legge sul diritto d'autore e del codice civile.
Per informazioni contattare l'Autore oppure il Webmaster